Nuovo libro “Quando c’erano i giornali”

post

quando-c-erano-i-giornali In questi giorni arriva nelle librerie e nelle edicole un nuovo volume della Chiandetti Editore: “Quando c’erano i giornali” di Sergio Gervasutti, giornalista friulano che ha percorso tutte le tappe professionali concludendole con la direzione del Messaggero Veneto. Le esperienze maturate sono raccontate in maniera originale e stimolante per coloro che vogliono conoscere alcuni aspetti di persone e fatti avvenuti principalmente in Friuli, ma anche nel Veneto, in Lombardia, a Roma e in molti Paesi conosciuti anni addietro nelle vesti di inviato speciale.
Il libro è frutto di un lungo colloquio tra l’autore e suo figlio Luca (anch’egli coinvolto nella narrativa e autore di testi letterari) il quale è così riuscito a ricostruire, sullo sfondo della vita familiare, le vicende che ne hanno segnato le fasi più importanti. Sotto questo aspetto, il volume si rivela fonte preziosa per il lettore che desidera conoscere i retroscena di alcune vicende che hanno segnato in particolare l’evoluzione del Friuli, come ad esempio il passaggio di proprietà del Messaggero Veneto e i conseguenti cambio di direttori, i motivi che l’hanno determinato, o i drammi del Vajont e del terremoto, ecc.
Compra il tuo libro