La Guarnigione Franco-Italiana in Palma Nova (1797-1814) Visualizza ingrandito

La Guarnigione Franco-Italiana in Palma Nova (1797-1814)

Nuovo prodotto

Autori: Alberto Prelli - Paolo Foramitti

Maggiori dettagli

10,00 €

Scheda tecnica

Pagine 216
Genere Storia
Lingua Italiano
Formato 19 x 28 cm

Dettagli

Napoleone fu il ciclone che rivoluzionò tutto, coinvolgendo tutti al suo passare, e così fu anche per la Fortezza di Palma. L’esercito Francese, comandato dal generale Bernardotte, entrò il 18 marzo 1797, in maniera “spettacolare”; secondo un testimonio oculare: il passaggio “dalla Porta Marittima a quella di Cividale durò 7 ore con bande di suoni...”, lasciando, poi, un presidio minimo fisso di 1.000 uomini. Ci furono persino 9.000 uomini il 5 gennaio 1806! Napoleone fece rafforzare la cinta, dotando i tre bastioni Grimani, Donato e Contarini di “caserme di difesa a trincea”; fece, inoltre, costruire le “caponiere” per il sistema difensivo più all’esterno. Le cronache del tempo, attraverso i documenti, descrivono i momenti di vita della Fortezza, in questo breve, ma interessante periodo. Poi arrivarono gli Austriaci...

30 altri prodotti della stessa categoria: