Giornale di Udine 1918-1919 La profuganza dei friulani Visualizza ingrandito

Giornale di Udine 1918-1919 La profuganza dei friulani

Nuovo prodotto

Autori: Carlo Appiotti - Enrico Folisi - Gian Carlo Menis - Ugo Falcone - Enrico Foschi

Maggiori dettagli

40,00 €

Scheda tecnica

Pagine 430
Genere Storia
Lingua italiano
Formato 34 x 43 cm

Dettagli

Se un giornale è sempre lo specchio della vita di una città, l’edizione fiorentina del Giornale di Udine, realizzata durante il periodo di occupazione austriaca del capoluogo friulano durante la prima Guerra mondiale, è lo specchio di una città che continua a vivere nella coscienza dei suoi esuli. Questi fogli, sofferti e densi di notizie drammatiche, sono rivelatori di un modo di essere, di una cultura orgogliosa della sua identità, di una dignità non infranta dalle asperità della storia. I numeri del Giornale di Udine fiorentino costituiscono da questo punto di vista una fonte di eccezionale importanza fin nelle piccole notizie, o in quegli inserti pubblicitari in cui si dà conto dell’apertura di un negozio friulano nella città dell’esodo. Le “Notizie della terre invase”, con cui il foglio spesso apre la sua edizione, sono in fondo non meno pregnanti delle riproduzioni fotografiche delle strade e piazze di udine e del Friuli non di rado pubblicate in prima pagina, espressione di un profondo amore verso la propria regione, superiore a ogni travaglio militare. La ristampa anastatica di questa edizione è così opera ammirevole e di grande importanza per la storia di questa città, fondamento di quel processo di conoscenza del proprio passato su cui deve necessariamente basarsi la crescita di una collettività.

30 altri prodotti della stessa categoria: